social-contatti-bg
contatti-bg
Chiamami
Scrivimi su Whatsapp
Scrivimi
Dove sono
social-bg
Facebook
Instagram
Youtube
gdfaf-logo
Newsletter
hamburger-menù-icon
iscriviti alla newsletter
social-contatti-bg
contatti-bg
Chiamami
Scrivimi su Whatsapp
Scrivimi
Dove sono
social-bg
Pagina Facebook
Instagram
Youtube
gdfaf-logo
Newsletter
iscriviti alla newsletter
hamburger-menù-icon
Vai ai contenuti
Tipi di Files e Sviluppo RAW eseguito dalla fotocamera
Gabriele Danesi Fine Art Factory
Pubblicato da Gabriele Danesi in Sviluppo RAW · 8 Ottobre 2012
Tags: esposizionesviluppoRAWfirmware

LO SVILUPPO RAW ESEGUITO DAL FIRMWARE DELLA FOTOCAMERA
Qualsiasi fotocamera digitale scatta sempre e solo in formato RAW. Se poi la fotocamera è quella di uno smartphone o di una fotocamera compatta allora molto probabilmente non fornirà la possibilità di salvare direttamente i dati RAW, fornendo così un JPG già pronto all'uso! Ma questo non significa che quella fotocamera scatta in JPG... significa invece che è stato il software interno della fotocamera (firmware) ad eseguire in automatico lo sviluppo RAW ed a produrre l'immagine grafica JPG!

PARAMETRI DI ESPOSIZIONE E PARAMETRI DI SVILUPPO
Quando si scatta con una fotocamera digitale si impostano i seguenti Parametri di Esposizione:

- Tempo
- Diaframma
- ISO

Tutti gli ulteriori parametri che impostiamo da menù della fotocamera si chiamano Parametri di Sviluppo:

- Bilanciamento del Bianco (Automatico, Manuale, Pre-impostato)
- Profilo Colore (sRGB, AdobeRGB, …)
- Contrasto
- Luminosità
- Saturazione
- Nitidezza
- Riduzione Rumore

ed altri (a seconda delle funzioni offerte da ogni modello di fotocamera digitale).

TIPO FILE
Oltre ai parametri di esposizione e di sviluppo scegliamo, tramite menù, anche il Tipo File (JPG, RAW, RAW+JPG, TIFF) con cui desideriamo salvare la fotografia su scheda.

Vediamo cosa accade in seguito al Tipo File scelto.

Se come Tipo File si sceglie JPG o TIFF, il software interno alla fotocamera esegue uno Sviluppo Digitale Automatico in base ai Parametri di Sviluppo impostati da menù. Il risultato del processo viene salvato su scheda come File Grafico (JPG o TIFF).

Se come Tipo File si sceglie RAW, verranno conservati solo i Parametri di Esposizione (MetaDati associati al File RAW salvato su scheda). Le operazioni di Sviluppo Digitale andranno effettuate manualmente tramite un software esterno di Camera Chiara (ad es. Lightroom, CameraRAW, CaptureOne, ecc...).

SVILUPPO RAW EFFETTUATO DALLA FOTOCAMERA
Segue una lista semplificata dei processi effettuati dal firmware della fotocamera per sviluppare il file RAW (in realtà le operazioni sono molte di più, ma escono dal contesto dell'argomento trattato).

- Acquisizione immagine: Il sensore produce la matrice di Numeri RAW CFA.
- Demosaicizzazione: Grazie ad un algoritmo presente nel firmware vengono ricostruiti i valori RGB mancanti.
- Assegnazione Profilo Colore: Viene associato ai numeri RAW uno Spazio Colore generico della Fotocamera (contenuto nel firmware). Solo in seguito a tale operazione i numeri RAW corrispondono a colori ben definiti colorimetricamente.
- Bilanciamento del Bianco: Il software decide quale temperatura colore associare all’immagine (bilanciamento automatico), o gli associa il valore impostato da menù (bilanciamento manuale o pre-impostata).
- Correzione Tonale e Resa del Colore: Il software trasforma le informazioni dell'immagine applicando i Parametri di Sviluppo impostati da menù (luminosità, contrasto, saturazione, ecc...).
- Profondità Colore: Se si è scelto di salvare in JPG, il software codifica i dati dell’immagine con una profondità colore di 8 bit per canale. Salvando in TIFF si ha invece una codifica a 16 bit per canale.
- Conversione Colore: Viene eseguita la conversione colore tra profilo fotocamera e profilo colore scelto su menù (sRGB, AdobeRGB, …).
- Memorizzazione: L’immagine sviluppata dal firmware viene infine salvata su scheda in formato grafico JPG o TIFF.

Osservazione importante: Se si lavora in modalità RAW, i passaggi sopraesposti vengono sempre effettuati per visualizzare l’anteprima immagine sul monitor della fotocamera in seguito allo scatto. L'anteprima che osserviamo sul monitor della fotocamera è perciò un RAW sviluppato dal firmware in base ai parametri di sviluppo.



Nessun commento

Torna ai contenuti